Chi Siamo

La Società L.E.M. S.r.l. è stata costituita nel 1977 e sin dal principio ha avuto come suoi principali clienti i Ministeri della Difesa italiani ed esteri.
La fornitura di prodotti che devono essere nel contempo di alta qualità, funzionali ed economici, hanno spinto la LEM a sviluppare sia la progettazione e la realizzazione di prodotti di propria ideazione che l’attuazione di qualsiasi progetto di natura sia elettronica che meccanica proposto dal cliente, anche per piccole serie. Al suo settore d’attività storico (la telecomunicazione) ha aggiunto, nel corso degli anni, anche le seguenti tipologie di lavorazioni: avionica, informatica, allestimenti speciali di Veicoli e Shelter, carpenteria metallica, accumulatori di energia, gruppi elettrogeni,  PC e Tablet rugged, integrazione di sistemi di telecomunicazione e audio-video.
L’attività aziendale si sviluppa per quanto concerne la parte amministrativo/commerciale presso la sua sede di Roma mentre il settore tecnico (progettazione e produzione) opera nel nuovo stabilimento di Pomezia (RM), modernamente attrezzato, su una superficie utile di oltre 2.500 mq con piazzali, aree verde e parcheggio per un totale complessivo di 6.500 mq.

CRONOLOGIA

1977    Fondazione della L.E.M. Srl: sin dall’inizio, la sua attività è stata indirizzata verso il settore delle telecomunicazioni ad uso militare e professionale.

1977 – 1980    L’azienda si è specializzata nelle revisione e riparazione degli apparati radio RX e TX, Ponti Radio, sistemi di rilevamento per navi e costruzione di amplificatori di potenza in HF.

1980 – 2000    La Società amplia le proprie capacità tecnico-produttive, ottenendo tra l’altro, la sua prima certificazione di qualità.
In questo periodo ha inoltre realizzato: stazioni radio RV2/400 e relative parti di ricambio, installazioni per mezzi mobili militari, sistemi elettromeccanici per mezzi corazzati, antenne di varia tipologia, sistemi di alimentazione di energia, apparati di bonifica di piccola capacità, allestimenti per shelter configurati come TLC, Telex, Comando e Controllo, Archivio Dati.

2000 – 2003    La L.E.M. compie il “salto di qualità”: ottiene la qualificazione NATO-AQAP110 ed acquista il nuovo Stabilimento di Pomezia ove trasferisce la propria attività produttiva.
In questo periodo, ha proseguito nella progettazione e costruzione delle installazioni per mezzi militari atti ad operare anche per missioni fuori area di primaria importanza e nei progetti mirati alle installazioni su shelter di vario tipo (UEO-2, ISO20’  e ISO20’ a geometria variabile) compresi i recenti Posto Comando Reggimento, Cellula Operativa Brigata e Centro di Fusione.
Ha sviluppato un laboratorio di avionica per riparazione su di aerei ed elicotteri di apparati di bordo in VHF/UHF/HF, apparati di identificazione e di navigazione, radar meteo di bordo, computer di bordo rugged, riparazione e revisione completa di eliche Hartzell.

2000-2001 Nasce il nuovo Reparto di ‘’Ricerca e Sviluppo’’ in cui opera in sincronia un equipe di ingegneri Italiani altamente qualificati e specializzati nel settore Militare. La Società cresce e assume la conformazione attuale che la porta a specializzarsi nei seguenti settori rivolti essenzialmente alle FFAA:
– progettazione e costruzione, con relativi allestimenti, di SHELTER Militari;
– sviluppo (ideazione, progettazione e realizzazione) di allestimenti elettromeccanici ed elettronici da implementare su mezzi mobili e semoventi;
– studio e realizzazione di apparati elettronici costruiti per specifiche esigenze dei Reparti Operativi;

2007 – 2012  La LEM progetta e costruisce secondo le più severe norme MIL, Stazioni di Energia di media e grande potenza omologate e attualmente in uso alle F.F. A.A. ( da 2,5 Kva a 450 Kva). Realizza ed allestisce varie tipologie di Shelter Militari e di Automezzi riuscendo ad integrare sistemi di comunicazione e di elaborazione dati in modo da poter determinare Sistemi completi ed autonomi per i più importanti  teatri operativi;

Oggi e domani la LEM sta realizzando e maturando esperienza nel settore delle piattaforme robotiche  anche con ricadute applicative nel settore NBC e CBRN; Le nostre principali realizzazioni sono:

• Piattaforma robotica semiautomatica dotata di braccio  antrofomorfo e montata su veicolo Mil mobile semiautonomo e radiocontrollato.

• Sciami di robot interagenti tra loro per l’ottenimento di obiettivo comune.